Sostegno Uganda | Bala

Sostegno a distanza | Uganda Bala

Padre Remigio è arrivato in questa missione nel 2009 e ha chiesto al Centro Missioni Onlus di poter inserire nel progetto di SOSTEGNO A DISTANZA i bambini di questa missione come era stato fatto con altri delle precedenti missioni dove Lui era stato parroco. Attualmente vengono aiutati 70 bambini, sono state iniziate opere di costruzione di Dormitori per ragazzi e ragazze con relativi servizi igienici, delle cisterne per raccogliere acqua piovana e del pozzo. Sono state migliorate le aule scolastiche sostituendo con il pavimento in cemento i così detti MABATI (coperture in lamiera). Ogni aula contiene dagli 80 ai 120 bambini, senza banchi (non c'è spazio), senza libri, un quaderno ed una penna. Il livello scolastico è molto basso.

Per oltre 20 anni questa zona è stata saccheggiata dai guerriglieri dell'Esercito del Signore, comandati da Kony, capo dei ribelli originario di questi villaggi. Sono stati rapiti 20.000 tra ragazze e ragazzi costretti a diventare soldati. Si sono formati campi profughi con oltre 50.000 persone. Dal 2006 la guerra è terminata e la gente ha incominciato a coltivare i campi e a far frequentare la scuola ai propri figli. Purtroppo non ci sono strutture scolastiche adeguate e le famiglie vivono con i prodotti dei campi e non possono pagare le spese scolastiche.

sostegno_uganda_Bala1.jpg

Centro Missioni Onlus

c/o Bottega del Mondo
via Baccio Pontelli, 1
I-60027 Osimo (AN) 
M 349 869 33 19
T 071 710 07 20
E info@centromissioni.it

Sostienici


 EUR

Cerca nel sito

© 2016 Centro Missioni Onlus.