NOTIZIE DA ALITO

Stampa

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Cara Liviana, grazie per gli auguri, che ricambio di cuore. Il lebbroso cieco ha voluto che lo portassi all'ospedale di Lira per farsi dare un paio di occhiali nuovi. Sembra una barzelletta ma lui mi ha dimostrato che se tengo la mano alla luce del sole riesce a vedere il numero delle dita. L'abbiamo portato due volte e gli hanno consigliato delle gocce per gli occhi e delle pillole e quando le finisce gli hanno detto che deve ritornare per farsi operare, forse della cataratta se ho capito bene. Ora viene o manda le nipoti quasi settimanalmente e chiedere qualcosa. Gli diamo sale, the, sapone, zucchero spezie per cucinare e la frutta di stagione (banane o papaie) e un po' di soldi. Il 17 di questo mese il catechista mi ha informato che c'è un matrimonio qui in cappella, spero possa essere adatto alla misura della sposa. E' appena stato qua a trovarmi e gli ho dato finalmente il vestito e mi ha detto che la sposa è un poco larga per questo vestito. Speriamo in bene. Le sarte e i sarti ci sono qui e possono sempre provare ad allargare il vestito, se la sposa non dimagrisce nei prossimi 15 giorni. Grazie e saluti Michele